EDIFICI CON IL TIMER: il festival di Harbin

DISORDINE20

La storia ci insegna che l’architettura è un’arte che ha come caratteristica intrinseca la durevolezza nel tempo.

In realtà la sperimentazione, la provocazione e l’arte hanno portato questa a cambiare. Si parla quindi oggi di architetture temporanee o architetture effimere, che nascono e muoiono in un tempo di vita limitato.

Una delle espressioni più suggestive di questa filosofia è l’Harbin International Ice and Snow Sculpture Festival, che si svolge in Cina fin dal 1984 nella città di Harbin, sita nella provincia orientale del Heilongjiang confinante con la Siberia. In questo luogo infatti, vengono riprodotte intere città con il solo utilizzo di ghiaccio e neve, creando un’atmosfera incantata grazie anche ad un sapiente progetto illuminotecnico. Durante il Festival sono previste gare di scultura con il ghiaccio che attirano centinaia di artisti da tutto il mondo.

Naturalmente, a causa della precarietà del materiale utilizzato, il festival ha inizio il 5 gennaio e si conclude di solito dopo un mese, ma in realtà la manifestazione dura fino a quando le condizioni meteo lo permettono.

Se volete quindi vivere l’esperienza di fotografare una città che tra qualche giorno non esisterà più, non perdete tempo .. e andate in Cina!

Per informazioni cliccare qui

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...