THE REVOLUTION : i vincitori di ArchINDEPENDENCE day

 

CONCORSI

UN CONCORSO SPERIMENTALE

Il progetto ArchIndependence Day volge alla conclusione della sua prima edizione, iniziata ormai due anni fa, in un clima culturale e sociale diverso da quello del gennaio 2018. Un concorso sperimentale sotto molti punti di vista:

  • La sua natura itenerante, che ha coinvolto quattro importanti città italiane durante tutto il 2018, anno Europeo del Patrimonio Culturale
  • La richiesta di un elaborato videografico
  • L’assenza di un premio in denaro
  • La trasparenza delle votazioni
  • L’abolizione dell’anonimato, per garantire la giusta visibilità ai concorrenti
  • La contemporanea presenza di due giurie,  popolare e tecnica

In molti hanno parlato del concorso e siamo convinti che questo lungo lavoro abbia portato la coscienza globale, verso i nostri simboli culturali, ad un livello superiore rispetto al passato.

La realtà però, a volte, supera persino la più arrogante fantasia.

Il crollo del Viadotto sul Polcevera (Ponte Morandi) di Genova e l’incendio della cattedrale di Notre Dame a Parigi hanno acceso le coscienze di tutti sui temi cardine del concorso ArchIndependence Day.

La risposta a questi eventi da parte delle Istituzioni e dell’opinione pubblica ha dimostrato come realmente si potrebbe affrontare lo scenario che noi abbiamo solamente ipotizzato.

I RISULTATI FINALI

Architetti  è il momento di assegnare le medaglie al valore guadagnate in battaglia.

PISA

PRIMO CLASSIFICATO – GRUPPO 400 –174 PUNTI

Vito Tassielli – Simone Rusci – Piergiuseppe Rechichi – Giammarco Montalbano

SECONDO CLASSIFICATO – GRUPPO 300 – 146 PUNTI

Stefano Sinibaldi – Pancrazio Capoccia – Daiana Dall’Arche

TERZO CLASSIFICATO – GRUPPO 100 – 133 PUNTI

Alessandro Baldassari – Camilla Cervetto – Cristina Zeni – Giulia Cecchella – Sara Policheni

MILANO

PRIMO CLASSIFICATO – GRUPPO 500 – 138 PUNTI

Paolo Enrico Maria Giuliani – Elena Giuliani

SECONDO CLASSIFICATO – GRUPPO 700 – 113 PUNTI

Stefan Davidovici

TERZO CLASSIFICATO – GRUPPO 600  – 112 PUNTI

Anna Maria Ragni – Beatrice Chiavaroli – Beatrice Sisti – Gianmarco Aquilani – Giorgiano Rivera-Arill

 

La giuria tecnica ha espresso il suo insidancabile parere, valutando tutti i progetti finalisti in base alle categorie di voto pubblicate sul bando.

Prof. Arch. Luigi Lagomarsino – scheda prof arch Luigi Lagomarsino

Prof. Arch. Luca Lanini – scheda prof arch Luca Lanini

Arch. Federico Reyneri – scheda arch Federico Reyneri

Arch. Dario Franchini – scheda arch Dario Franchini

 

Ringraziamo i nostri partner culturali per averci incoraggiato e sostenuto in questa sfida.

TESTATA_LOGONE_Labo_01                 Logo-Comune-di-Pisa-Footer-e1495887602748

ordine-architetti-Milano1              Autore: Fabio Di Lupo, immagine non alterata in dimensione

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...